Daone – Val Ramir – Sendero Luminoso

Troppa strada in auto nella settimana mi fa desistere da lunghi viaggi del week end e con Dario decidiamo di restare nelle zone di “casa”.

Gli propongo Sendero Luminoso in Val Ramir, lui accetta volentieri e tra una chiacchierata e l’altra ci ritroviamo all’attacco. La cascata è già impegnata. I tre zaini all’attacco danno evidente segno che una cordata è già all’opera… Poco male pulirà dalla neve tutte le parti meno verticali risparmiandoci qualche fatica.

Oggi è una giornata in bianco e nero, le nuvole in cui siamo immersi rendono suggestivo e ancor di più isolato questo luogo. Il suono delle picche che battono il ghiaccio scollato dei muri verticali, attutito dalla neve presente, lasciano pensare ad una voce soffocata di colei che oggi vestita, forse, dai suoi abiti meno aggraziati viene infastidita dal nostro passaggio. A volte piange lasciandoci il dubbio se è veramente la giornata per poterla corteggiare. In fine si lascia convincere e si lascia scalare fino all’ultima candela, delicata e precaria come l’ho conosciuta la prima volta.

Ci ritroviamo in fondo con chi ci precedeva (Beppe F. e Team) e un altra Cordata che ci seguiva.  Bel momento di condivisione su questa, a mio avviso, cascata fra le più belle della valle.

Come sempre Grazie a Dario socio di giornata.

Annunci