Cogne – Lillaz – Hard Ice in the Rock – Pattinaggio Artistico Mix diretto

Il Gio mi chiede il carico completo dell’auto per ritornare a Cogne ….ma non sa effettivamente a cosa va in contro….si aggregano il Mario , Gian, e Danilo il più sano di tutti .
Alla base di Hard Ice ci dividiamo, i nuovi ghiacciatori provano a cimentarsi su Pattinaggio Artistico parte alta e noi ci buttiamo in coda per ripetere la ormai stra lavorata, ma sempre entusiasmante, Hard Ice in The Rock. Bella salita , lunga l’attesa e veloce la ripetizione. Poco male la voglia è tanta. Proviamo a dare uno sguardo alla cascata alla sua sinistra. Pattinaggio Artistico Attacco diretto in Misto Dry.
Vediamo una linea spittata che sale alla destra della cascata per poi riportarsi a sinistra e prendere il ghiaccio ottimo della parte alta. Il primo tiro è impegnativo e di pompa. Ne risulta per me un bel M7 sostenuto che regala pochi spazi alla leggerezza… sarà che non sono al top della confidenza su questo tipo di progressione, ma lo trovato bello impegnativo. Per fortuna che il Gio lo ha addomesticato con classe. Ripartire dalla sosta richiede un bel self control in traverso M5 per poi risalire su un bel muro verticale (5°) che porta poi più dolcemente in sosta. A Ripetere questa parte ci siamo divertiti un sacco . Grazie al Gio per la performance.
I giovani ghiacciatori li incrociamo soddisfatti sul sentiero di rientro con la loro nuova cascata messa nel bagaglio . Complimenti a loro.
Alla prossima

Annunci