DAS PROBLEM – Valle dell’INN

La voglia di ghiaccio ormai è tanta e siamo disposti a spostarci alcuni kilometri per trovare da ingaggiarci su questa splendida linea. Troviamo buon ghiaccio e soprattutto le dimensioni delle candele fan pensare che da qualche parte l’inverno c’è.
Oggi sono particolarmente emozionato, ci ritroviamo alla base io e Marco con “the special Guest” Giorgio .
Il giorno del riscatto.
Avevo un vecchio debito con Marco , lascio a lui scegliere la parte della cascata che vuole fare. (e adesso siamo a posto ). Alla fine ci dividiamo la cascata con il Primo e secondo tiro Giorgio, il Terzo Marco e l’ultimo io. Saliamo veloci e senza grossi problemi ci ritroviamo all’ultima sosta di questa bellissima linea di ghiaccio verticale.
Il ghiaccio è in buono stato , le candele non pisciano nonostante le temperatura non tropo rigide. Zero gradi all’auto.

Scesi affamati ancora di ghiaccio ci guardiamo in giro, le condizioni non ci pagano l’occhio e decidiamo la mattata…. Pontresina non è cosi lontana e decidiamo di finire la giornata in questa splendi forra ormai rovinata dalla quantità industriale di neve che ne viene scaricata dentro. Questo tuttavia non ci toglie il divertimento e restiamo a scalare fino alle 17.30.

Grazie per una giornata entusiasmante !
Un Piacere scalare Con Giorgio e Marco.

DAS PROBLEM – 150 mt 6, 4L
la salita in queste condizioni risulta essere più semplice di sesto.

Annunci