GROTTE DI FRASASSI

Un week end di relax, ma senza farsi Mancare qualcosa di esplorativo. Decidiamo di spostarci dal maltempo che sembra per il ponte di Ognissanti non dia grandi spazi d’azione se non il venerdi di raggiungere questo luogo.
Non prenotiamo nessun tipo di escursione, ma giunti alle grotte decidiamo per il giro “speleo”. Fortunatamente si sono liberati due posti e cogliamo l’occasione. Sarà un viaggio incredibile in un regno a me sconosciuto “sotto” ogni aspetto. Bardati di tute e caschi con frontali ci adentriamo in questi cunicoli lavorati dall’acqua portandoci man mano in stanze dove gli spettacoli di stalactiti, stalagmiti lasciano senza fiato. Pensare che ci volgiono milleni per creare tutto ciò è sbalorditivo. L’aria frizzante e ben respirabile (cosa che non credevo) lasciano che il nostro giretto di tre ore passi in un attimo. Molte le sfaccettature del nostro itinerario che non raccondo ma lascio alcune foto per invogliare tutti ad un esperienza “alternativa” come questa.

Annunci