Monte Frerone 2673 mt

Dal deserto alle Alpi di casa, niente di meglio che una sana dose di neve polverosa e ottima compagnia dopo una viaggio intenso in zone calde .

Si parte dal Gaver , un grazie doveroso al gestore del BlumonBreak che mi ha gentilmente prestato un artva distrattamente dimenticata nell’armadio di casa….sarà il fuso orario …. Si parte, traccia fresca che sale al passo dell’asino e poi sembrava tutta da battere, ma in lontananza c’è la salvezza, un solitario che sta salendo di buon passo in vetta al Frerone. Bene sfruttiamo con grand gioia e raggiungiamo la vetta dopo 3 h e 45 dalla partenza. C’è la siamo proprio goduta ste gita. Neve buona in discesa e divertente. Prestare attenzione ad alcuni tratti esposti a valanghe, ma tuttavia il manto nevoso si sta consolidando.
Grazie al socio di giornata Teo, grand bella giornata!

Questo slideshow richiede JavaScript.


Annunci