Ripetute al San Paolo

Ieri sento Dario e lo convinco per un salto ad Arco, anche se il meteo  non promette bene …chissà come mai in effetti è un po’ che non piove ci voleva una giornata instabile … a parte gli scherzi alla fine questo posticino regala sempre un buon spazio di manovra.

Il Dario mi propone un paio di vie sulla parete del San Paolo .. io accetto e manco guardo le relazione.

Siamo all’attacco della “via parete nera”, merita una ripetizione sicuramente , molti tiri sono interessanti e la chiodatura mista e la possibilità di integrare rende questa salita piacevole per chi cerca una giornata alpinistica.  Per fortuna che lascio a lui il primo tiro, io l’ho trovato il più duro di tutta la via, certo che per chi ne ha, manco se ne accorge … gli umani si devono accontentare di un A0 (almeno io ). Per il resto si arrampica tutto in libera. Il quarto tiro è veramente una figata! Il più bello  della via a mio avviso.

Il resto comunque sempre molto arrampicabile e vario, i friend e gli stopper trovano spazio dove non ci sono i chiodi o gli spit…. Resta una salita alpinistica di medio impegno.

http://www.arrampicata-arco.com/via-parete-nera.html

Scendiamo e ci ritroviamo all’attaco di Persephone, questo giro tocca a me partire … il secondo tiro l’è dur fess! Solo 6b? “pota alla fine so mia buuu” quindi non c’è da stupirsi… il resto anche ben arrampicabile e divertente.

http://www.arrampicata-arco.com/via-persephone.html

Grazie a Dario della giornata di ripetizioni al S.Paolo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci